30 October 2012

Tethys at WhaleFest 2012


Thirty years after the original “Save the Whales” initiative held in Brighton in 1982, WhaleFest 2012 was certainly a success, and most definitely the place to be for all whale and dolphin professionals, enthusiasts, and cetacean-curious folk!
As the bitter cold and sharp winds whipped Brighton, unquestionably signalling the arrival of the Great British Winter, a large number of excited people made their way to the Hilton Metropole to immerse themselves into the fantastic world of cetaceans.
Among the many participating organisations was Tethys. We spent two full days talking to a buzzing crowd about our Institute and its mission to conserve cetaceans in the Mediterranean Sea through rigorous scientific research, helped by a growing number of volunteers from all over the world. Many people from all backgrounds were very interested in our message, and we even had the opportunity to participate in a careers workshop to inspire a future generation of cetacean scientists!
Transmitting our enthusiasm to an eager and vast range of people is very gratifying, but it must be said, there is nothing quite so rewarding as seeing our own spark reflected in the eyes of awed children as they listen to us and see pictures and videos captured during our field cruises...
It seems we have encouraged a large number of people to come join us next summer for our 2013 field season, and witness for themselves the little ray of sunshine and cetacean wonder we brought with us to WhaleFest.
Looking forward to seeing you onboard "Pelagos"!

Viridiana Jimenez and Elisa Remonato

More about WhaleFest

ITA   Trent'anni dopo la prima, famosa, iniziativa "Save the Whales" (Salvate le balene), che si era tenuta a Brighton nel 1982, il Whalefest è stato un indubbio successo; decisamente il posto giusto dove ritrovarsi per tutti i professionisti che hanno a che fare con balene e delfini, per gli appassionati e i curiosi del mondo dei cetacei.
Mentre il vento sferzante segnalava l'arrivo dell'inverno britannico, una gran folla si dirigeva verso l'Hilton Metropole per immergersi nel fantastico mondo dei cetacei. Tra le organizzazioni partecipanti c'era anche Tethys. Abbiamo trascorso due giornate piene  a parlare alla piccola folla davanti allo stand del nostro istituto e della sua vocazione alla conservazione dei cetacei nel Mediterraneo attraverso una rigorosa ricerca scientifica, con l'aiuto di un numero sempre crescente di volontari da tutto il mondo. Molte persone, di ogni provenienza ed estrazione, si sono dimostrate interessate al nostro messaggio, mentre noi abbiamo avuto anche l'opportunità di partecipare a un workshop dedicato alle  future generazioni di cetologi.
E' bello trasmettere il nostro entusiasmo a una vasta e attenta platea, ma bisogna dire che non c'è nulla di più gratificante che vedere la propria passione riflettersi negli occhi dei bambini che ci ascoltano rapiti e guardano foto e video delle crociere estive.
Sembra proprio che abbiamo incoraggiato un gran numero di persone a partecipare l'estate prossima alla stagione di campo 2013, per sperimentare di persona il piccolo raggio di sole e di meraviglie cetologiche che abbiamo portato al WhaleFest.
Vi aspettiamo a bordo di "Pelagos".

Viridiana Jimenez e Elisa Remonato

1 comment:

Eleonor Jimenez said...

Well done for your work! The stand looks great and very professional! I am so proud to have a sister so involved in a non for profit organisation. Go Tethys!